Friday, March 30, 2007

quante cazzate

onestamente...
qui in irlanda

1- polacchi, lituani ecc...hanno coperto tutta l'offerta di lavoro diciamo di "basso livello" anche se suona male
2- il boom economico è alle spalle..quello che si vive ora è l'ultimo colpo di coda..per dire, le università da quando non hanno più i fondi (tanti) europei (indirizzati ora verso le "nuove nazioni") iniziano a pagare gli "eccessi" degli anni trascorsi
3- verissimo la paga è interessante, il minimo sindacale è 8,60 (o giù dilì) però..se sei a dublino difficilmente risparmi poi qualcosa..allora a quel punto andateve a londra
4- se siete in italia e prendete e vi passate i 3 mesi estivi in irlanda, siete dei folli.


Irlanda, il paese delle opportunit� Un'estate sulla "gazzella d'Europa" - Scuola & Giovani - Repubblica.it