Thursday, November 29, 2007


e dopo south park
i simpsons

Thursday, November 22, 2007

w il continente

all'europeo, un'europa senza isole britanniche...

lo sciopero degli scenegg. us continua

non è che gli servono dei krumiri??

Monday, October 15, 2007

10 cose da evitare in 10 paesi stranieri

io nn so se voi abbiate mai alzato il pollice in iran o se vi siate mai vestiti da gaucho a un barbecue in argentina..
io personalmente ho definito più di una volta "voi anglosassoni" gli irlandesi...:D


Top 10 travel faux pas | Travel | Guardian Unlimited

Friday, October 12, 2007

China joins UN censure of Burmese regime | Special reports | Guardian Unlimited

dato che sembra che i vari quotidiani online italiani se ne freghino ora della dittatura birmana
ricordiamolo noi che ieri notte sembrerebbe che il vento sia cambiato, con l'appoggio della cina.

China joins UN censure of Burmese regime | Special reports | Guardian Unlimited

Friday, August 24, 2007

consigli per gli acquisti

a me sembra ricchissimo di potenzialità
Solar Technology

Thursday, August 23, 2007

condoniamolo!

rossi non si presenta al meeting di cl
tirando il tipico pacco.
100 punti guadagnati, subito così.
grande
personalmente solo per questo gli perdonerei altri 10anni di evasione fiscale.

Rossi e Capirossi assenti, fischi dalla folla - Corriere della Sera

Thursday, August 16, 2007

no pregiudizi sugli immigrati italiani

la cosa che mi piace è che chiediamo sempre agli altri ciò che non facciamo noi.
(leggete un qualunque fatto di cronaca che abbia come protagonista un extracomunitario e ditemi)

MediaCenter - Massacro a Duisburg, �no ai pregiudizi sugli immigrati italiani�

Wednesday, August 15, 2007

mi devo ricredere

sul giornalismo britanicco..
ok, è una rubrica
ok, si tratta di sport.
ma nonostante questo un intero pezzo sarcastico..le battutine sugli stranieri ecc..ecc.
bhé
ccomplimentoni
Amazingly, for City, they look like footballers - handsome, cocky, athletic. They pass the ball to each other in the pre-match kick around and (I fib not) go on to do the same thing in the match. They acknowledge the crowd, they are pleased to be here, they don't argue, let alone beat one another unconscious.

Saturday August 11, 2.55pm. We test each other on names and numbers - Bianchi, 10; Petrov, 15; Corleone, 16. Or something like that. English fans haven't been challenged like this before. How are we expected to form instant allegiances to a bunch of players most of us hadn't even heard of last month?

And yet within minutes new songs are sung as if they are classics. "Bianchi, Bianchi, he comes from Italy, he's signed for Man City." He's tall and head-band-cool. The ball sticks to him like superglue. Which could well be the next verse. Inspired by the wondrous dribblings of Martin Petrov, I compose a song. "Martin, Martin Petrov, one of only two Bulgarians to come from Manchester." It doesn't take off.


leggilo tutto a:
Simon Hattenstone: An apology: Mr Sven-Goran Eriksson | Columnists | Guardian Unlimited Sport

Tuesday, July 31, 2007

sempre un passo avanti

Partners to get marriage-style financial rights
Change of law would allow claims for property and pensions on separation

Clare Dyer, legal editor
Tuesday July 31, 2007
The Guardian

Unmarried couples who split up will be given the right to make divorce-style claims for financial support from their partners, under final recommendations unveiled today.
The Law Commission has concluded that couples with children, or those who have been living together for a minimum period - they suggest between two and five years - should be able to seek most of the same financial remedies as people going through a divorce.

Partners would be able to claim lump sums, the right to live in the family home and possibly a share of their partner's pension, under the new rights recommended by the independent body which advises the government on law reform.



il resto sul guardian


e noi siamo ancora a parlare dei PACS

Friday, July 27, 2007

la nemesi di aaron

finalmente aaron ha trovato una belva che gli tiene testa.
dopoo aver ucciso fauna locale,
dopo aver spaventato cani e gatti,
finalmente ha trovato la sua nemesi
il Male (o il Bene, com'è più probabile conoscendo il mio gatto).

La nemesi è apparsa nel nostro giardino rincorrendo furiosamente un terrorizzato aaron.
la nemesi ormai dimora nel giardino, mi distrugge ogni pianta e non c'è verso che ritorni da dov'è venuta.
la nemesi prova sempre a entrare in casa, per perseguitare il mio gatto.
la nemesi, poi ho scoperto da dove viene, ho chiamato i legittimi proprietari, l'han catturata.
la nemesi il giorno dopo era di nuovo in giardino.
la nemesi poi ho iniziato a catturarla io, per riportarla ai legittimi proprietari.
catturare la nemesi a volte ti fa sentire un po' un coglione, perché mica è facile catturarla in giardino sotto la pioggia
la nemesi torna sempre, si piazza in giardino e mi terrorizza il micio.
la nemesi inizia a terrorizzare anche me.

la nemesi è un coniglio bianco, di 3 anni, espero in fughe e giri per la città dai quali torna sempre miracolosamente incolume.+
d'altronde il bianco è il colore della morte
e ogni giorno mi sento sempre più il capitano Achab

regalo

oggi è un tempo di merda e non esco
domani passo il pomeriggio al cinema e mi compro un regalo
e lo voglio comprare in un negozio di giocattoli..
poi vi dico cosa vien fuori

fanno 30

ok, oggi giro il decennio.
meno male che non ho mai stilato una lista delle cose da fare prima dei 30,
perché se l'avessi fatto, vedrei chiaramente le poche "segnate via".

però, oh, a 30anni continuo a fare la vita da 20enne (zero soldi, case divise, università, videogaiochi, ostelli ecc..ecc..)
a stò punto speriamo a 40 di fare quella da 30enne
e via così..

Wednesday, July 18, 2007

poi dicono che va male

l'alitalia offre un volo genova-milano malpensa
ripeto GENOVA MILANO MALPENSA
si fa prima a raggiungere (non dico milano che è ovvio) ma anche l'aeroporto di malpensa in autobus (senza i check in e controlli vari)
ecco
una compagnia in crisi e piena di puffi continua a mantenere la tratta più inutile del mondo
per quei 5 viaggiatori che preferiscono far spendere i soldi alla propria azienda e raccogliere le mille miglia.

pensate a questo e pensate alla politica ryan di far viaggiare cmq gli aerei sempre pieni

e pensate se una tratta così sia concepibile per una compagnia che debba far quadrare il bilancio...

Sunday, July 08, 2007

turismi

riducendo all'osso:
vienna e' una meraviglia monumentale, abbastanza dispersiva e con i camerieri piu insopportabili del mondo della ristorazione.

bratislava e' il posto giusto per ubriacarsi con pochi spicci, ma dopo 1 ora ti rompi i maroni, ubriaco o meno. non c'e' un belino da vedere, il centro e' piccino, la periferia enorme e desolata.
per ovviare a cio' hanno riempito le strade del centro di insopportabili statue di bronzo in posizioni buffe (quello fuori dal tombino, quello alla panca, il paparazzo)
giusto per dare ai turisti qualcosa da fotografare che non sia la gnocca locale.
cmq 40c un mezzolitro di birra ottima
e 3-4 euro per una portata principale.
andate e rilassatevi

in italia

ho ritrovato un libricino comprato anni fa
l'arte di essere felici di schopenhauer.

si vede che non l'ho mai letto.

Sunday, June 17, 2007

tempi che cambiano

nessuno trova ironico che un partito dal nome rifondazione comunista sia diventato bene o male il portabandiera dei pari diritti per gli omosessuali?

un format stupendo..diciamo, alle basi

Japanese Ass Gameshow - Love That Fun - The Best Videos on the Web!

Thursday, June 14, 2007

uno di loro

c'è che leggi che nel 2050 in italia ci saranno 18milioni d'anziani
e te pensi un ecchisenefrega, largo ai giovani invece
poi ti fermi un attimo e fai due conti
e vedi che sei "uno di loro"

Anziani, saranno 18 milioni nel 2050 "Recuperare risorse e produrre salute" - cronaca - Repubblica.it

Monday, May 14, 2007

ugly betty in italia.

a leggere repubblica si direbbe che dal 18 maggio su italia uno arrivi ugly betty, una delle serie americane di maggior successo quest'anno. io ne avevo già parlato un po' di tempo fa dopo che la serie aveva già iniziato a raccogliere premi a destra e a manca.
e ripeto: prendete il diavolo veste prada, aggiungetevi:
- una protagonista veramente bruttina (no la solita gnocca "imbruttita" da un maglione di lana, coda di cavallo e occhiali).
- un background messicano, con i segreti di famiglia, l'immigrazione, l'abbigliamento e arredamento dai toni vivaci ecc. (questa è la novità più grossa della serie).
- alcune macchiette ben riuscite anche se scontate (il gay, la gnocca superficiale con disturbi alimentari ecc..)
- un po' di thriller e un mistero (che davvero poco c'azzecca con la serie).

il risultato finale è una serie anche piacevole da vedere, ma che ripropone pedissequamente la struttura delle serie classiche tradizionali, solo adattandola con situazioni e personaggi più originali.
struttura che è:
1-betty affronta le prese per il culo dei colleghi-macchiette (gags)
2- il suo capo ha un problema
3 il problema appare insormontabile
4 il capo sta per gettare la spugna facendo vincere l'antagonista di turno
5 betty interviene e risolve il problema
6 altre gag su betty e i colleghi
7 il capo la ringrazia
8 betty torna a casa dove con la famiglia ha problemi ben più grossi che quelli del capo, riflessione sulla vacuità della moda rispetto ai problemi reali di tutti i giorni.
9 però poi in famiglia ci si vuole tutti bene, nonostante i casini.

Se non sapete che fare e in tv c'è ugly betty, ok guardatela a cena o mentre preparate da mangiare.
se volte cercare invece una commedia che funzioni davvero, recuperatevi The office US.


Monday, May 07, 2007

politicamente corretto

la faccio breve.
al termine di una vacanza quantomeno sfigata (non giungete mai in portogallo il 25 aprile, festa nazionale -per loro il 1974 - perché non si muove una mosca e abbandonate ogni possibilità di avere un mezzo di trasporto che travalichi i confini nazionali.
detto questo.
sorvoliamo i giorni vacanzieri con un tempo da lupi e giungiamo all'arrivo a cork.
attendo il bagaglio e non arriva.
mi mandano in 3 destinazioni diverse. ma nulla
alla fine resto solo alla raccolta bagagli.
un tipo mi si avvicina e mi dice "cosa aspetta?" e io "uno zaino"
vai nell'arrivo degli oversize..
già fatto, nulla
allora vieni qui
e mi mostra uno zaino attorcigliato al nastro trasportatore.
è il tuo?

ora arriva qualcuno a liberarlo.
dopo 15minuti arriva un nano.
un nano vero..cioè..un nano
mi guarda e capisco che lui è il sig malausenne della situazione.
cioé una volta ci mettevano o la gnocca o il pugile in pensione.
ora invece si basano solo sul buonismo imperante nella società
come fai a incazzarti con un nano??

lui mi diice ci dispiace
io no problema capita, e in fondo è pure colpa mia
lui mi dice tra 10mninuti arrivano
e io no problema in fondo è solo un'ora che sto qua, che si sta anche bene qui alla raccolta bagagli, che fa caldo, la gente è simpatica, poco importa che ho già perso una quantità incredibile di autobus per portare il culo a casa che sono sveglio dalle 5.
10minuti dopo il tecnico non arriva ma arriva la polizia che curiosa della mia permanenza in una zona di transito mi fa un bel po' di domande finché il nano interviene e davanti al nano anche la polizia desiste
poi il nano mi dice ancora 10minuti
e io ah, vabbé guarda, ho anche preso una rivista e leggo non farci caso, anzi mi scuso io dell'inconveniente.

poi è arrivato un tipo. si è messo gli occhialini, ha guardato me, ha guardato il nano
e ha tolto lo zaino in 2secondi netti.
si è tolto gli occhialini ed è andato via

il mio aereo era atterrato un'ora e 49minuti prima.

Wednesday, April 18, 2007

Italia, il popolo più infelice d'Europa

notare che questo studio sia stato fatto in un paese (UK) dove piove 300giorni all'anno
c'è una delinquenza minorile incredibile
il cibo fa schifo
hanno i nani da giardino
nelle pubblicità progresso ti ricordano di non ingozzarti di birra ogni cazzo di sera
(specie le donne)
e han dovuto fare una legge che il bombarsi una donna ubriaca equivale a stupro..per i troppi casi accaduti.

un mondo miserabile che non va oltre il pub.

ok, politica, tecnologia ecc..non si discute.
ma se si parla di altro...dai

semplicemente gli italiani mugugnano di più dei nordici.
tutto qui.

(ricordiamoci anche che nella felicissima svezia e irlanda vi sia una media di suicidi superiore a ogni parte in europa?? e che la vita media è molto più corta rispetto a quella italiana...e questi sono DATI)
Italia, il popolo pi�infelice d'Europa
- Corriere della Sera

voilà italì

ancora una volta un torneo organizzato da due nazioni (così due partecipanti di diritto e un posto in meno per accedervi)
e ancora una volta un'umiliazione italica
cioé..qualcuno che preferisce polonia e ucrania per farci qualsiasi cosa.....


Europeo 2012 a Polonia-Ucraina
- Gazzetta dello Sport

Monday, April 16, 2007

manchester..2

ah, cmq tra gli italiani non sono mancati i mooolti deficienti con il saluto romano.
subito beccati e pubblicati in ogni giornale inglese.
da noi non fanno nemmeno più notizia (compresi gli striscioni inneggianti l'estrema destra).
ecco a stò punto tra inglesi ubriachi.
e italiani fascisti.
il fatto che si parli dei primi e non dei secondi mi mette un po' d'ansia.

Sunday, April 15, 2007

manchester 7, roma 0

ho preso tempo per parlarne e per riprendermi dalla massacrante trasferta all'old trafford.
riassumo per tappe.

cork dublino: partenza alle 2 arrivo quasi alle 7 di sera..birra, cena al cinese e a dormire in una casa assurda vicino allo stadio dei gaa sport (crocke park)
dublino - manchester..prima parte, traghetto.
alle 6 del mattino al porto ad attendere il nostro autobus, già stracolmo di tifosi provenienti da belfast.
traghetto praticamente in mano ai tifosi, fiumi di birra, gioco d'azzardo (??).
i tipi vicino a me, per dire, si bevevano redbull e vodka alle 8del mattino..io ho contato 5pinte, per dire, va bene tutto ma poi quando dicono "Noi ubriachi nelle trasferte?? quando mai.." bhé.
in compenso 4 ore di viaggio e due maroni incredibile (il caffé era terribile e caro, nulla di sorprendente)
parte seconda..ancora bus
altre 3 ore con la tv nel bus che proponeva il film "how to lose a guy in 10 days" una boiata pazzesca e il tipico "film da ragazze" (chick flick) alquanto fuori luogo in quel contesto. calcolando poi che la ricezione era interrotta dai rumori di bile del tipo davanti a me che è andato 11 volte (11) al bagno a vomitare per poi tornare bello fiero ad aprire una nuova birra.

stadio
si arriva all'old trafford alle 2 e mezza. e ci sono già centinaia di tifosi della roma attorno allo stadio.
ho scoperto subito che quest'anno vanno di moda i ray ban.
incredibile cmq come non si ha nemmeno il tempo di cazziare gli inglesi che si assomigliano tutti e appaiono gli italiani tutti vestiti uguali. con berretto e occhiali da sole dentro il megastore del manchester dominato dalle luci al neon.
che cmq odio o non odio ma c'era una coda assurda alle casse. tutti tifosi giallorossi che compravano magliette sciarpe posaceneri del man utd. per dire.
bah
dei casini fuori dallo stadio ho visto poco e per me è successo poco (semplicemente la sicurezza dell'old trafford perquisiva davvero quelli del settore ospiti (no come in italia che si perquisisce tutti tranne che gli esponenti del tifo organizzato..roba che a te sequestrano un accendino, entri e trovi centinaia di fumogeni). utilizzando anche i cani antidroga.
questo credo che abbia creato un po' di voci incontrollate su chi hanno fermato e come e un po' di tensione. penso
cmq io sono andato a sgrufolare e mi son perso parte dei casini.
ho solo visto che la birra girava un po' da tutte e due le parti.

dentro uno spettacolo. poco da dire.
negli stadi inglesi si sta seduti come a teatro
cazzata. eravamo ognuno ai nostri posti, quello sì. ma tutti in piedi.
io ovviamente sono finito nella gradinata dei supporter del manchester.
moolto caldo, moolto casino tifo assordante
ecc...
della partita sapete voi.

ritorno
partiti alle 10 e 30pm da manchester
e senza fermarmi un attimo e cambiando 4 mezzi di trasporto
eccoci arrivare a cork alle 11 e mezza del giorno dopo.
per dire

Saturday, April 07, 2007

si parla del problema sbagliato

troppe parole sui manganelli della polizia
poche sui coltelli dei tifosi...

cioé..10 persone accoltellate fuori dallo stadio a roma.
e non è la prima volta.
cioé prima preoccupiamoci dei nostri tifosi che girano con i coltelli (ma ci rendiamo conto??)
poi pensiamo ai poliziotti

intanto mi farò un viaggio in bus di 8ore con tifosi del manchester e 90ercento sarò l'unico italiano
vediamo un po'....

Wednesday, April 04, 2007

la fantascienza siamo noi

avete presente quei film che poi i mostri da un altro pianeta sono invece esseri umani che vengono dal futuro e roba cosi?
ecco
oggi su repubblica.it
i primi dischi volanti dell'esercito americano

Sunday, April 01, 2007

il south park che c'è in tutti noi


la serie 11 è splendida
per onorarla createvi un personaggio.

Planearium.de - Alles �ber South Park

Friday, March 30, 2007

quante cazzate

onestamente...
qui in irlanda

1- polacchi, lituani ecc...hanno coperto tutta l'offerta di lavoro diciamo di "basso livello" anche se suona male
2- il boom economico è alle spalle..quello che si vive ora è l'ultimo colpo di coda..per dire, le università da quando non hanno più i fondi (tanti) europei (indirizzati ora verso le "nuove nazioni") iniziano a pagare gli "eccessi" degli anni trascorsi
3- verissimo la paga è interessante, il minimo sindacale è 8,60 (o giù dilì) però..se sei a dublino difficilmente risparmi poi qualcosa..allora a quel punto andateve a londra
4- se siete in italia e prendete e vi passate i 3 mesi estivi in irlanda, siete dei folli.


Irlanda, il paese delle opportunit� Un'estate sulla "gazzella d'Europa" - Scuola & Giovani - Repubblica.it

Saturday, March 24, 2007

poi dicono di moggi

scandali, partite truccate, mafia, corruzione e omicidio...
calcio?
no cricket

(poi dicono...)

Friday, March 23, 2007

un ostello per le vacanze

dato che tra una cosa e l'altra aggiorno poco il blog..
ho creato pure una piccola succursale l'hostel earle
con il buon tumblr.net un servizio che ti consente di postare velocemente links, quotes, foto e video..
così..giusto per.

consigliato a maso, dato che tornando in italia avrà meno tempo per il blog

(aggiornamento.dopo poche ore che lo uso..è una meraviglia....)

Wednesday, March 21, 2007

Hunderwasser e l'inceneritore

io a vienna ci andrò a giugno per una conferenza
e fa strano
e fa riflettere
sapere che tra i miei giri turistici
includerò la visita al loro inceneritore urbano
perché c'è chi si assume la responsabilità di gestire i rifiuti che produce
e lo fa con un tocco artistico

P60639 La ciminiera dell'artistico inceneritore di Vienna pictures from austria photos on webshots

Monday, March 19, 2007

ancora sul rugby

abbiamo fatto perdere il 6nazioni all'irlanda (che non lo vince da 20anni) e questo è molto bello. (bello veder la partita in un pub durante s patrizio)
però..
trovo sempre più irritante l'ipocrisia che circola tra i nuovi "fan" di questo sport (che per me rimane sempre la versione primitiva del calcio...poi c'è stata l'evoluzione..ma cmq..) in particolare tra i giornali che cavalcano (per una settimana) l'onda.

in questi giorni sui vari siti italiani vai con sondaggi d'opinione sul perché la gente ora ami il rugby.
nessuno che abbia detto "perché è in tv e perché abbiamo vinto qualche partita"
ma vai con il solito confronto con il calcio
sportività vs inghippi
poveri vs ricchi (anche se il rugby è lo sport della borghesia..in italia è praticato solo nelle regioni più ricche, per dire)
famiglie allo stadio vs morti.
ecc..

bene
allora perché non iniziano questi nuovi appassionati di rugby a mostrare la stessa sportività quando si tratta di calcio (e non ditemi che non lo seguono..quanti tiforsi di roma/lazio ecc..c'erano al flaminio?..)
perché se la nazionale di rugby fa errori madornali e prende una serie impressionante di pappine tutti continuano ad applaudire e i giornali la esaltano
e se la nazionale di calcio vince 1 a 0 contro la moldova sono fischi a fine primo tempo, gente che se ne va e giornalisti indignati.

dov'erano tutti questi odiatori del calcio il 9 luglio 2006?
poi
perché ora rugby sì
e pallavolo, pallacanestro, no?
anche lì c'è corruzione, antisportività ecc..?

il rugby come altri sport minori -sì minori.. per l'italia minori - (sci, vela, judo, scherma ecc..) hanno il loro zoccolo duro di veri appassionati e tifosi a loro va il mio rispetto in quanto sportività perché loro magari stanno incazzati 3 giorni per una sconfitta (come capita a me per il calcio) o capiscono veramente cosa sta succedendo in campo o in pista.
tutti gli altri noi, bhé siamo una massa di pecorone che si muovono dove si intravvede la possibilità di una vittoria o di un palcoscenico
politica, sport ecc.. poco cambia

rispolverate le vostre 3 nozioni di vela..che tra qualche mese c'è l'american cup
e a campionato finito, non si parlerà d'altro

Friday, March 09, 2007

andiamo all'old trafford

manchester-roma
gara di ritorno
partenza a dublino alle 5 del mattino
pulmann
traghetto
liverpool
manchester

pomeriggio in giro per la ridente cittadina
partita
poi via di bus
traghetto
ecc..
fino a tornare a dublino
alle 5 del mattino

24 ore
un quarto di finale di champions league
uno degli stadi più belli d'europa
e una cifra spesa considerevole

e, per dire
non sono nemmeno romanista

Wednesday, March 07, 2007

fà qualcosa...

We Are What We Do - Do Something - Actions Listings

finalmente anche i giornali italiani parlano dell'iniziativa di "we are wat we do" (anche se ne parlano solo per una borsa...meglio che niente")
l'idea delle azioni da fare per "salvare il mondo" è quanto mai coinvolgente..e dopo un po' crea quasi una dipendenza.

Wednesday, February 28, 2007

scateniamo un vespaio

ieri ho visto CSI las vegas.
c'era il fratello gemello di un tipo..separato dalla famiglia dalla nascita e adottato da una coppia ebrea.Dopo aver passato 20 anni in una base militare nella germania dell'est, torna in america, trova il gemello, lo uccide, lo surgela, prende il suo posto e decide di seguire gli esperimenti fatti dai nazisti nei campi di concentramento, rapisce tipi, li esamina, li tortura, fa esperimenti.
finche' non uccide la figlia di una tipa la quale si incazza
e vuole vendicarsi e per incastrarlo va a letto con lui credendolo ovviamente il fratello gemello. ma poi non lo incastra mica, allora lo rapisce e lei (vestita con un completo di pelle nera, taccazzi ecc..) lo lega ad un'auto nel deserto lo spoglia e lo frusta con un gatto a nove code.

ricapitaliamo e aggiungiamo particolari:
esoterismo, sadomasochismo, nazismo, blocco sovietico, torture, sesso, vestiti di pelle, gemelli e scambi di persona, diari di hitler, sotteraneo con celle medioevali, manoscritti misteriosi ecc..ecc..

per dire,
io csi non l'ho mai amato particolarmente
ma adesso fatemelo dire...
una serie completamente alla frutta.

la prossima volta i lupi mannari..
ah no..gia' fatti anche quelli (e non sto scherzando)

anche i migliori sbagliano

seguo sempre con affetto la trasmissione di radio2 Dispenser, condotta dal miticissimo matteo bordone.
peccato che sto' giro parlando di ugly betty siano riusciti a dare informazioni clamorosamente sbagliate.
(i links li metto quando torno a casa dall'uff.)

che ne sai tu di un campo di grano...

"Il presidente prodi è intervenuto per parlare di questa visione di regolamentazione delle unioni tra persone dello stesso sesso, non sono queste le riforme che il paese e i giovani si attendono" (andreotti..via repubblica.it)
se non lo sa lui cosa si attendono i gggiovani...

io personalmente mi attenderei che un quasi novantenne da un passato quantomeno "misterioso" non possa influire minimamente sulla vita politica della nazione e quindi sulla mia.
e se proprio debba farlo, che lo faccia senza farsi portavoce dei ggiovani..
che mi viene un po' da vomitare.

Monday, February 26, 2007

spiegatemelo voi

dunque, il comune, lo stato, non so chi..mette una "ruota tecnologica" dove lasciare neonati non desiderati.
bene.
la cosa è buona e giusta per una serie illimitata di motivi, tra i quali la discrezione, la tutela della privacy, l'appoggio a chi rischia altrimenti di sbarazzarsene in altro modo e a chi per diversi motivi non vuole avere nulla a che fare con autorità varie.
bene.
la ruota viene usata.
eccellente, non sono stati soldi buttati via.

ecco, fin qui tutto bene, poi il fatto che diventi una notizia che una cosa creata per un utilizzo sia veramente utilizzata con quello scopo, ecco questo non lo capisco.
così come non capisco la sorta di mediatica "caccia alla mamma"
la voglia di suggerirle un ripensamento
il tutto mi sembra vada contro l'effettivo scopo della ruota in sé.
tantovaleva metterci una telecamera, sopra la ruota
e mandarlo in diretta al maurizio costanzo.

Sunday, February 25, 2007

vittoria all'italiana


io non sono un esperto di rugby e non voglio nemmeno diventarlo.
ma ieri (come al solito) mi sono visto il 6nazioni, la vittoria tonda dell'irlanda sull'inghilterra (anticipata da polemiche se far suonare l'inno inglese sullo stadio per eccellenza irish..quello del bloody sunday, quello in cui fino a 2 anni fa giocare a rugby e calcio era proibito, perché sport del ex- colonizzatore).

dicevamo, ah, non ci capisco moltissimo di rugby, ma vedendo un po' di partite negli ultimi 3 anni (la squadra della "mia" regione in irlanda, ha vinto l'anno scorso la champions league di questo sport) riesco bene o male a riconoscere una bella partita da una partitaccia.
quella tra italia e scozia di ieri è stata una partitaccia, brutta, dove ha vinto chi ha commesso meno errori.

l'italia è andata in vantaggio grazie a 3 enormi sbagli degli scozzesi
poi è venuto fuori il "gene difensivista" di sacchiana memoria..(funziona..e inizio a pensare che esista veramente) e si è fatta stra mettere sotto fino subire la meta che sembrava potesse riaprire i giochi. da lì ha riattaccato e ha dimostrato cmq di essere più in palla degli avversari.
cmq, gran vittoria..storica..bella organizzazione, abnegazione, cinismo..ma gran partita no.
(meno male che i commentatori di bbc e rte mi han dato ragione)

mettiamola così, se fosse stata una partita della nazionale italiana di calcio, si sarebbe detto in italia..vittoria importante, ma il gioco? oppure..l'italia dice grazie alla scozia. E vai di processi..
e invece apro i giornali italiani di oggi e sembra che si sia giocato italia-germania (fate voi quale, a questo punto).
non voglio sminuire la vittoria la prova incredibile dei giocatori o altro.
voglio solo dire, che è inutile che oggi a veder le notizie sembriamo un paese in cui il rugby abbia un senso (con i soliti paragoni col calcio, il rugby più puro, più vero, più povero, con famiglie allo stadio ecc..)
1- il rugby è storicamente lo sport della nobiltà (eessì) e dell'alta borghesia.
2- se di rugby l'italiano ci capisse qualcosa non gli somministrerebbero il mare di cazzate che ho letto oggi sulla partita di ieri.

sempre in attesa della coppa america di vela.
chissà quante baggianate ci rifeleranno su una cosa di cui ci capiamo bene poco e facciamo finta di capirci qualcosa una volta ogni tot anni.

Saturday, February 24, 2007

ci siamo giocati la faccia

E CHE FACCIA..


finalmente anche i giornali stranieri capiscono la frustrante realtà dell'italiano.

quando c'era il berlusca si veniva presi per culo che c'era il berlusca..uno "poco serio" "poco trasparente" il padrone dell'italia ec..ec...

ora che c'era (nuovamente) l'ex dicì e l'uomo che rovinò l'IRI e l'industria italiana e che è bene o male protagonista di momenti oscuri della storia italiana (oh...paradossalmente capisco più un berlusconiano che un prodiano...se non esistesse berlusconi, prodi non se lo sarebbe filato nessuno)
è miseramente caduto su una cazzata come continuare a partecipare ad una missione Nato,
I giornali stranieri vengono fuori con frasi tipo "essì, ancora una volta il centro sinistra ha dimostrato di non essere in grado di guidare i cambiamenti di cui l'italia ha bisogno"

ok..bravi i giornalisti stranieri.....grazie al belino,

le alternative in stò paese sono o queste
o cicci o coccò
l'ambarama
è il GRANDE CENTRO.. che finalmente stracci la costituzione, istituisca gesù cristo come presidente del consiglio ad honoris e instauri un codice di legge derivante dai 10comandamenti (chiudete gli occhi pensate a buttiglione, mastella, follini..e capite come si possa arrivare anche a questo)

venite voi qui a votare, please, o giornalisti stranieri.
o a questo punto invadeteci, conquistateci..non opporemo resistenza.
sicuramente avremmo un governo migliore.

ah
ricordo l'ironia e il sarcasmo dei nostri media quando swarzy fu eletto governatore in california
tutti a ridere ah ahah che sfigati stì americani.

avercene di swarzy...

Thursday, February 22, 2007

la cosa più normale del mondo.. a pensarci

ieri sulla bbc il documentario in 3 parti sui 10 anni di tony blair al potere.
di molte cose non ne avevo idea, che in italia di blair sappiamo solo che è amico di berlusca (ed è vero, che che se ne dica)
documentario che parla di cose e in un modo di un uomo ancora al potere..che davvero la dice lunga su quanto sia libera la tv di stato e l'opinione pubblica in GB (davvero..davvero..davvero..fosse successo in italia, mozioni parlamentari e intervista a ruini)

cmq
all'improvviso una cosa..
nel 2000(se non ricordo male)
ecco il figlio..inaspettato.. un errore, una svista, roba così, non so.
ed ecco la prima volta in non so quanti anni in cui un primo ministro sia diventato padre durante il suo mandato

la domanda è
in italia
è mai successo??

nella storia repubblicana, abbiamo mai avuto un primo ministro in paternità
e un ministro?
e una minestra?

vogliamo mandare al potere qualcuno in grado almeno di procreare?
perfavore?

due notizie nessuna sorpresa

flachi positivo alla cocaina

il governo che non ha la maggioranza in senato


eravamo rimasti a
la juve ruba
e
i politici se la fan con le soubrette


inutile
non ci son più le mezze stagioni

Monday, February 19, 2007

per chi "non può vivere senza il calcio"

rompo un lungo silenzio (periodaccio amici miei, periodaccio..)
per segnalare questa meraviglia.
Footytube.com - Latest Football Video Highlights

per chi "non può vivere senza il calcio"

rompo un lungo silenzio (periodaccio amici miei, periodaccio..)
per segnalare questa meraviglia.
Footytube.com - Latest Football Video Highlights

Thursday, February 08, 2007

attenti all'invasione

pochi giorni fa, nella trasmissione in prima serata del primo canale irlandese, che era nella fattispecie una trasmissione di viaggi
ecco un pezzo sul piemonte
regione che nessuno da queste parti conosce (se non per Turin e i gobbi)

oramai vita sociale zero

sono uno schiavo di resident evil 4...
uccidere zombi mi dà una soddisfazione non da poco.
poi il fatto che stì zombi europei sono spagnoli (nonostante un'ambientazione che ricorda molto l'europa dell'est) la dice lunga su alcune cose
me li vedo già gli autori attorno a un tavolo a dire
"sì, ci serve una lingua diversa..ma basicalmente familiare..sai, no..cioé.."
vabbé
mi son perso di già
dopo 4 ore di gioco il cervello è quello che è

Monday, February 05, 2007

for dummies

ok, ho scoperto il tool per far le copertine di "for dummies"e mi ci son perso..in occasione del pezzo di delu su la vita meravigliosa dei laureati in cinema

Saturday, February 03, 2007

viulenza negli stadi....

io so solo che in inghilterra le partite "a rischio" le mettono ad un'orario in cui la gente non è ubriaca (o difficilmente) o non può andare allo stadio..
tipo il sabato mattina..o in settimana..la mattina..
o roba così
cioé...
il sabato sera..

Friday, February 02, 2007

un'ideona per riprendere un po' di morale

fare la "supercazzola" qui in irlanda, a un prete, in un confessionale.
"you know...I made so so so so many mistakes in my life..for instance..the past week...I.did.. (singhiozzi)...the...supercazzola.. and with scappellamento in the right...o..i'm so ashemed..as antani for two...could ever ever god forgive me? I'm such a sinner...the supercazzala..is awful, i know."
ecc..ecc..

Wednesday, January 31, 2007

fa notizia o non fa notizia..

per dire, nel vocabolario della lingua italiana si chiama VANDALISMO..ma il vandalismo non se lo fila nessuno e allora....
La Repubblica.it � News

giusto per far notte

se vi statee rompendo i maroni in ufficio o non so dove..
ecco come far notte
e imparare tante cose completamente inutili nella vita reale
La wikipedia di family guy (I griffin)
Main Page - Family Guy Wiki

onestamente il prodotto migliore

l'ho comprato 3 settimane fa..
ho avuto (ho tuttora) un ipod 4 generazione..ho visto da vicino quello video e il nano..ecc..ecc..ecc..
ma, davvero
per quanto costa, per quanto è pratico, per le cose che ci puoi fare..
non c'è nulla di meglio dell'ipod shuffle..
sono un convertito (prima volevo quelli da centinaia di gb con i quali potevo vedere i canali satellitari giapponesi)
sbagliavo
e ora ho visto la luce (da ieri multicolore)
Apple - iPod shuffle

Monday, January 29, 2007

ancora sull'inter

ieri in un pub in soltiaria a veder la partita..
e nonostante la schiacciante sconfitta (però la samp non ha giocato male, specie il primo tempo)
nonostante lo strapotere interista
nonostante tutti i record ecc.. (e un po' di culo..vedi il rimpallo sul secondo goal)

posso assicurare ai miei amici juventini che non ho provato la totale frustrazione che si provava di solito contro la juve (nonostante tra la samp e quest'inter vi sia una differenza maggiore che tra la samp e la juve di capello)
con i centinaia di falli mai fischiati, le proteste per ogni stronzata, le scenate, i cartellini unidirezionali, il gioco fatto più di spintoni che di passaggi ecc..ecc..

sarebbe da prendere una vecchia partita della jvue di capello, modificare i colori delle maglie e i tratti somatici dei giocatori con un programma di post editing e sottoporla alla visione di un gruppo di juventini dicendo ceh si tratta di una partita di calcio argentino..
magari così aprirebbero finalmente gli occhi

ah, ho visto che moggi si è giocato in un sol colpo la carta del
"volevo morire"
e quella del
"grazie alla madonna"

ora per attirare l'attenzione dei media gli è rimasto poco..tipo un "so la verità sul caso cogne, me l'ha detta in sogno padre pio"

italia 0 - resto del mondo 2

ieri sera la samp con 11 italiani in campo (e altri 3 entrati a partita in corso), tra cui un 19enne..

l'inter con il solo materazzi.

lo so che è storia vecchia,
però real madrid, barcellona, middlesborgh, fulham, benfica, ecc..ecc..
giocano con tanti italiani quanti l'inter..
per dire.

Saturday, January 27, 2007

stanno dominando il mondo

mesi fa avevo sentito (non so dove, perdonatemi) la notizia sulle presunte motivazioni dietro a google.
nel senso.
come sapete google fa e offre un sacco di roba meravigliosa oltre che al motore di ricerca.
quello che non fa lo compra e lo "ingloba" (vedi blogger e youtube, tra gli altri)
ma pensiamo a google earth, a gcalendar, alle mappe ecc...ecc..in più c'è google pages per creare siti internet ecc..
ora ho appena scoperto questo..
e allora ecco che mi è tornata in mente quella cosa dell'ideona di google.
cioé, fornire tutti software utilizzabili online (wordprocessing, calendari, editors..ecc.ecc.) e un HD online...per vendere un giorno un computer semplicissimo che nn fa altro che conettersi a internet e portarti sui programmi da utilizzare...
e se non ricordo male stò computer doveva aver la forma di una palla

ma magari me lo sono sognato..

"cosa sono io per te..cosa siamo?"

Ogni volta che qualcuno vi fa questa domanda, e vi chiede "dove sta andando e dov'è ora questa relazione"..prima fate un cerchio "noi siamo qui" su questo grafico



poi mandatela/o a fanculo per la domanda imbecille

(via emmebi)

resident evil 4

intantoè un mese che non faccio una pagina di tesi
almeno ora ho chi biasimare

oh..maledetti giochini che rovinano le menti di noi GIOVANISSIMI

orgoglio latino

come al solito io le cose le guardo anche in tempo ma poi qualcosa che proviene da non so dove mi spinge a parlarne/scriverne a giorni di distanza....quando non gliene frega più un cazzo a nessuno.
e qui mi riferisco ai golden globe, ai futuri emmy e alle candidature all'oscar..
ok..non vado nei dettagli intanto con una ricerca google trovate quello che volete.

dunque, durante la premiazione dei golden globes, c'è stato il trionfo della serie Ugly Betty
una sorta di "il diavolo veste prada" con un tocco di messicanità (??) e con un vero tegame a interpretare il ruolo del tegame, no come nel film che alla tipa bastava toglierle il maglione e potevi iniziare a sbavare.
ma cmq, ha vinto premio come miglior commedia e come miglior attrice protagonista..
in entrambi i casi io avrei preferito di gran lunga weeds (inarrivabile) ma però..tanté
vabbé, durante la premiazione lacrime di rito e sul palco tutto il cast e i produttori ecc..e un'enorme presenza di mexicani.

andiamo alla diretta per le nomination
salma hayek (se si scrive così) è la madrina dell'avvenimento.
esulta platealmente (fin troppo) alla candidature di penelope cruz per volver
e alla fine si commuove a veder tra i candidati il labirinto del fauno, babel ecc...
cioé..mexicans strike back..

ed eccoci all'orgoglio latino (aggiungiamo così di sfuggita il film "Bobby", già che ci siamo)
per quello che ne so io mai come ora i Latinos sono in prima linea nel'establishment culturale americano...
davanti e dietro la macchina da presa, nelle storie e nelle produzioni..
dalla tv al cinema (ma anche in musica per quanto ne so..)
coié eccoli...ad emergere nel loro splendore..
e ciò accade in un periodo in cui nella vita di tutti i giorni non gli va proprio benissimo (la campagna immigrazioni usa dopo il 9/11 sta combinandone un po' di cotte e di crude)

lo spagnolo (come lingua) si affaccia prepotentemente sul proscenio..
e credo che sia solo l'inizio.

Thursday, January 25, 2007

arrivare sempre dopo..se si arriva

cioè, al festival di venezia..invece di perdere tempo per invitare i briatore della situazione o invece degli incontri con marzullo e mamma rai invece di reintrodurre il frac per l'inaugurazione..
fare una cosa così? no, eh?
YouTube - Broadcast Yourself.

Wednesday, January 24, 2007

e lo si sapeva...

se non siè mai aumentata la velocità dei fotogrammi al secondo nel mondo a celluloide un motivo c'era (e lo sanno anche i bambini)
ora il problema sorge uguale con l'HD
certo,l'unica soluzione per sistemare i difettucci messi in risalto dall'alta definizione è probab. il ritocco in post-produzione con il CGI..
prepariamoci a vederne di belle
(immaginatevi nel porno cosa potrebbe venir fuori)

Dvd porno, l'alta definizione fa vedere troppo - Corriere della Sera

Tuesday, January 23, 2007

The Root of All Evil? by Richard Dawkins (Full Documentary)

documentario prodotto da channel4..
di colui che viene definito da prospect magazine (con chomsky e eco) l'intellettuale più influente al mondo (vabbé) ovvero richard dawkins (autore del libro "The God Delusion" un piccolo grande bestseller in us..a cavalcare la nascita di una sorta di outing anarchico a stelle e stisce)
il discorso base sarebbe "che mondo sarebbe senza religione?"

onestamente devo ancora vederlo tutto...ma sto ascoltando il libro (storia lunga)
cmq il link per lo streaming (via wikipedia) è questo qui..
Huderon: The Root of All Evil? by Richard Dawkins (Full Documentary)

Monday, January 22, 2007

un mondo ipocrita..

spulciando l'economist (fa sempre figo dirlo) di stà settimana ho trovato un bel pezzo in difesa dei videogames..argomentato come si deve e riassumo qui
cioé tipo che le vecchie generazioni demonizzano i videogames come una volta si demonizzava il rock, il romanzo, i fumetti, il cinema ecc..in un circolo vizioso, i "vecchi" se la prendono con l'entertainment dei ggiovani perché "non lo capiscono" i giovani quando crescono lo sdoganano e se la prendono a loro volta con un nuovo passatempo dei nuovi ggiovani ec..ecc..

cmq, non è questo il punto
la soluzione proposta (sacrosanta) è far rispettare il rating..non tutti i giochi son per bambini, mooolti che giocano sono adulti e allora far sì che un 14enne non possa comprare un gioco vm18...(che se lo possa poi procurare in migliaia di modi diversi è un altro discorso ancora)
la cosa sconvolgente è che (a quanto pare) a voler proibire certi videogames tout court sono paesi come germania e olanda...
posti dai..più che liberali..
in cui la prostituzione è più o meno legalizzata
l'uso di droghe quasi altrettanto
e che, tra le altre cose, hanno un fiorentissimo mercato di film zozzi "estremi" (dagli animali in sù, diciamo..questo non lo so tramite economist..ovviamente)

bona lascio a voi

ooops he did it again..

dato ufficiale:
aaron in irlanda ha mietuto più vittime che l'aviaria..

un monito: courtney love...









mi vien voglia improvvisamente di andare a correre e nutrirmi di bacche..

Friday, January 19, 2007

datecela a noi

un appello ai sindaci della vallestura a chiedere la base militare americana..
ok..siamo "allo stretto" ma da qualche parte uno spazio per gli aerei potremo anche trovarlo no? che ne so, dalla gargassa, per dire...
spianiamo un po' qua e un po' la e ci sta tutto.
è la volta buona che da quelle parti si parlerà inglese..

cacciagione..

era un po' che non controllavo in giardino e nel conservatory...
causa cattivo tempo..
e oggi c'ho trovato:
nel conservatory:
due uccellini morti (abbastanza grandicelli a dir il vero..ma nulla a che vedere con la tortora sua prima vittima)

un canarino morto

mentre in giardino 3 topini accuratamente sventrati..

il prossimo passo sarà uno dei cigni che sono nel laghetto vicino a casa mia

in un futuro prossimo temo che porti a casa cuccioli di cane sventrati e agnelli

mentre quando aaron raggiungerà l'età adulta temo che si dedicherà a strappare direttamente i bambini dalla culla...

e (per dire)finora è un gattino di 8mesi

sono davvero tanti

non so voi,
ma io qui in irlanda (nella remota irlanda) è una settimana che inogni ufficio/supermercato/bancomat
faccio una coda incredibile
e davanti a me ho SEMPRE cinesi..

temo che la cosa possa solo peggiorare
mi vien voglia di rinchiudermi in valle stura..

ancora cibo e sesso

giuro che appena trovo dei link ve li dò
dunque, immaginatevi di accendere la tv alle 9 di sera e beccarvi un programma che parla di cibo.
vabbé sai che novità direte voi
ma non c'è mica la clerici qua, dico io.
il programma è incentrato su come l'alimentazione influisce sulla nostra vita quotidiana e sul nostro corpo
(sì è lo stesso programma dell'aglio/viagra)
dunque, per renderlo "appetibile" il programma parla (un po' seriamente, un po' con uno stile alla "brainiac") spesso di cibo e sesso.
dunque, mi sto perdendo.
immaginatevi che ieri sera uno degli studi era il seguente
"il cibo influuisce sul sapore dello sperma??"
esatto..
han preso 3 coppie, hanno nutrito i "lui"esclusivamente di un tipo di cibo (chi di pesce, chi di roba piccante, chi di frutta e verdura)
dopo 5 giorni gli han porto una provetta
che han poi consegnato alle rispettive compagne
le quali daventi alle telecamere hanno assaggiato, degustato per poi selezionare il menù che secondo loro si confaceva al gusto di quello sperma

ok, per certi versi disgustoso (io avevo ancora il cibo nel piatto) e se volevano essere progressisti fino in fondo dovevano per lo meno inserire anche una coppia gay (un po' di ipocrita politically correct, no?)

ma, ragazzuoli, parliamo della bbc
io non so cosa stesse facendo vedere alla stessa ora mammarai
ma certo non degustazione di sperma
o "esperimenti" su quale cibo eccita più le donne
quale più gli uomini
se le donne mangiano più o meno a seconda che siano a tavola con uomini che trovano attraenti o repellenti
o i consigli alimentari per aumentare la quantità di sperma (caso mai partecipaste a un bukkake o, più malauguratamente, voleste un figlio..)
o i consigli alimentari per aver più lievi sintomi premestruali
o...ecc..ecc...ecc...

ora non che io adori veder gente in prima serata che beve sperma (di solito pago il noleggio per questo genere di cose)
però se ci pensate
in italia se ne sarebbe parlato in parlamento, immagino...
diciamo che se fosse per me..
se lo fossero tenuti
li papa
ad avignone
....

Thursday, January 18, 2007

aglio, viagra..e liguria

un po' di giorni fa la bbc in un suo programma non malaccio come tutti i programmi della bbc (su come il cibo che mangiamo possa influenzare la nostra salute..cercando ovviamente di dare gli input positivi)
si parlava dell'aglio come uno stura-vene e quindi come un buon aiuto per l'erezione (la cosa è apparsa come "curiosità" anche su repubblica.it")

boom di vendite (si dice) nel regno unito nei giorni seguenti
una soddisfazione per chi definisce con disprezzo noi italiani dei "mangia aglio"

cmq, l'aglio per avere i suoi effetti benefici deve esser mangiato crudo e tritato...
ora, in quale piatto della cucina italiana in modo particolare si mangia l'aglio in questo modo?
IL PESTO
e a genova se ne mangia di badilate di pesto

quindi...ragazzuole,
la liguria è certo più vicina di jamaica, cuba o capoverde
e, tra le altre cose,
anche lì c'è il mare
cioè
fate voi

La soluzione per il caso "base americana a vicenza"

una penna nera in testa ad ogni marines
e chiamatela "base alpina americana"
vedrete che accoglienza...
grappa e fanfare per tutti

più marines per tutti

per quanto mi riguarda possono anche mettere una rampa missilistica nel teatro del palladio..
sai, tipo, scoppia una guerra il teatro si apre tipo il buco che ospitava manzigazeta e escono i missiloni
sarebbe una meraviglia..

magari mi sbaglio ma in 60anni di base americana a vicenza non mi ricordo che se ne parlasse poi tanto nelle prime pagine dei giornali, non mi ricordo fiaccolate, gente indignata o roba così (di certo non da parte delle centinaia di persone che ci campano con la base figuriamoci se era una priorità nazionale...)
cioè..nn è come nelle basi americane in giappone (con migliaia di proteste accuse di stupri pedofilia, senso di umiliazione nazionale ecc..)

ora la vogliono allargare andando a costruire in campi incolti dove se ci affidassimo alle amministrazioni locali temo ci farebbero discariche o impianti a carbone
e apriti cielo...

cmq...
cioé, sti veneti..
e i meridionali non ce li vogliono
e gli islamici non ce li vogliono
e i neri non ce li vogliono
e gli slavi non ce li vogliono
e i polacchi non ce li vogliono
e gli americani non celi vogliono
e i turisti sembra che rompano solo i coglioni..

the boondocks



con dilbert doonesbury e monty è la strip che seguo quotidianamente da anni
geniale irriverente, censurata in più occasioni (specie la strip dedicata al presunto soffocomento di bush con un pretzel...dove affermava senza girarci troppo attorno di una condizione di ubriachezza del presidente degli us)
una piccola meraviglia, insomma che racconta di questa famigliola di colore (composta da nonno e due ragazzini) che si trasferisce in un quartiere bene dell'alta borghesia "bianca"...
vabbé
da un anno (credo) è anche una serie tv..
operazione questa che solitamente distrugge le strip (insopportabili dilbert e specie ratman - anche se una strip nn è - in formato cartoon)
ma in questo caso..
oh, è inaspettatamente validissima
la prima serie è già conclusa e si attende una seconda.
imperdibile
(specie la colonna sonora)

Wednesday, January 17, 2007

il buongiorno si vede dal mattino

con repubblica.it di oggi
una serie di foto di eva orlowski (ex pornostar, ex oste in un agriturismo) che torna a lavorare come infermiera in sala operatoria all'ospedale di ovada (10km da casa mia)

il fatto che la vedova bergman chieda l'eutanasia (che trovo affascinante...per molti versi in linea con la poetica artistica del marito defunto)

e che l'isola di canna in scozia cerca gente per una ripopolazione offrendo case a prezzi bassissimi (cosa che potrei anche prendere in considerazione)

finalmente un dibattito vero

Fonzie all'attacco di Nanni Moretti "Happy Days non era qualunquista" - Spettacoli & Cultura - Repubblica.it

Tuesday, January 16, 2007

come perderlo..

da repubblica.it
"La scena di sesso bollente tra Riccardo Scamarcio versione paraplegico e la sexy fisioterapista Monica Bellucci; le effusioni gay tra Antonio Albanese e Sergio Rubini; l'ossessione di maternità di Barbora Bobulova, che accusa il marito Fabio Volo di avere gli spermatozoi "piccoli e rincoglioniti"; la folle passione del cinquantenne Carlo Verdone per la giovanissima Elsa Pataky, con grande spreco di pillole blu. E' su questi ingredienti un po' ironici un po' maliziosi, e sulla ormai consueta parata di star made in Italy, che Giovanni Veronesi costruisce il successo - annunciato - di Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi, da venerdì 19 gennaio in ben 750 sale. Con distribuzione Filmauro."

dio, mi strappo i capelli non essere in italia..
peccato perdermi la parola "rincoglioniti" in un film d'autore...

non sarebbe meglio se la si smettesse di produrre film nel bel paese?
almeno evitare di finanziarli...(ora, non so se questo di veronesi sia stato pagato anche dallo stato..ma ne ho un vago sentore)
tra i tagli in finanziaria... invece di aumentare i biglietti dei treni..
per dire..
a chi avesse ulteriori dubbi lo invito a veder il mitico Ovunque 6 di placido..

scamarcio? quel scamarcio? scamarcio chi?

ora non voglio usare brutte parole, brutte espressioni o giudizi a tutto tondo
però io scamarcio lo vidi solo nella piccola conferenzina stampa a venezia per la presentazione di Texas e solo in quel film.

conferenza stampa che dà un'idea della condizione del giornalismo italico..roba tipo (giuro giuro giuro):

giornalista: ehy, possiamo definire il tuo film tarantiniano?
regista, (il tipo di rocca grimalda di cui nn ricordo il nome): bhè sì
giornalista 2: però vedo anche un'influenza molto forte di wells e di quel regista giapponese lì dei 7 samurai
regista: bhé anche, (risata) sì
giornalista 3: già ma sopratutto è un film altmaniano..che si vede la chiara ispirazione da america oggi, no? la coralità
regista: bhè si certo
giornalista 3: quindi posso scriverlo "altmaniano"?
regista di rocca grimalda: sì sì (risata) lo scriva pure, certo


per il resto è stata una serie di domande alla golino e di lamentele del fatto che un film così meraviglioso e geniale non sia finito in concorso per colpa di questi ottusi organizzatori che non aiutano mai il cinema italiano.

scamrcio era lì vestito come un incrocio tra magnaccia in un film del monnezza e un becchino in un film di leone
con un espressione ed espressioni che non commento (non aprì bocca, cmq)
dopo 2 anni me lo ritrovo definito come la promessa del cinema italiano (probabilmente dagli stessi giornalisti altmaniani)
e inizio a provare una forte nostalgia per l'insopportabile accorsi.

porno? no wrestling


ora capisco perché piacciono sté cose
onestamente ero rimasto all'uomotigre e gli altri tizi giapponesi (ok..anche andré the giant mi ricordo)

(foto da repubblica.it)

Monday, January 15, 2007

più pelo per tutti...i calciatori in campo

e mi riferisco ai peli facciali,
baffi, barbe, pizzi virili..
ebbene sì
in argentina c'è chi promuove questa campagna per più mascolinità in campo..
basta con i cambiasso e company con ste facce da bambini...
più barbuti ci vogliono, altro che...in modo da intimidire gli avversari.

a suo modo
una meraviglia

forse l'ho già detto ma lo ripeto

ogni volta che rivedo il documentario di scorsese su bobdylan
non posso fare altro che paragonarlo a zelig di woody
cioé
chi c'era sul palco quando m.l.king fece il suo discorso più famoso dell' i have a dream?
esatto
lui
(ogni volta spero di aver visto male)

come al solito

Attendo tuttora un cambiamento epocale in sfighe e affini.
non lo è stato il 2007
attendo con ansia il capodanno cinese

Friday, January 12, 2007

the office US


cioè fan ero anche un fan di the office della bbc..l'originale di gervais e mechant..
e veder la versione americana lascia un po' così..specie il pilota che è ricalcato sulla serie inglese con le stesse battute situazioni ecc..
però..però..sarà che la serie americana è fatta "Per crescere" (siamo tipo al 12esimo episodio della 3 serie là dove la sit originale terminava dopo 2 serie di pochi episodi ciascuna e uno speciale natalizio) ma, oh..è più tosta.
non so come spiegarlo così su due piedi, diciamo che è più narrativa e meno "situazionista", i personaggi secondari sono assolutamente meglio delineati, così come il protagonista che dimostra più facce e qualità (anche manageriali..e sentimentali) rispetto al mike interpretato da gervais che appariva come un idiota a tutto tondo.
certo vi è una sorta di troppo detto, di troppo quadrato che intacca il senso di reality sul quale si basava la serie originale (qui mai veramente cavalcata), ma è il prezzo da pagare per sceneggiature ben fatte e storie in crescendo.
ma..poco da dire, mooolto bello
e per molti versi, inaspettato.

Tuesday, January 02, 2007

canis canem edit

mi hanno regalato questo videogioco (per intenderci è quello che in italia ci si augurava che nn diventasse il regalo di natale...e diciamo che nn è il gioco amato da mastella) e...un capolavoro..
ero moolto scettico che nn sono un fan degli open game..ma questo è davvero notevole..meglio e meno dispersivo della serie gta (dello stesso produttore) e...cioè sei un tipo in una scuola e devi corteggiare ragazze, picchiare i secchioni, legare con gente, rubare cose e...
nn so..una macchina succhia-ore-di-vita

un po' di film

in teoria dovevo fare un bel post per ogni film, roba figa e tecnica dove mettevo finalmente a frutto i miei devoti anni di studi...invece nn posso offrirvi meglio di questo:

last kiss: è il remake americano dell'Ultimo bacio..con zach braff come protagonista. che dire? mooolto deludente. nell'addio al celibato invece del bunjee jumping i tipi sono a vedere uno spettacolino di 2 spogliarelliste che lesbicano su un'amaca..e te pensi ahh sti americani la sanno mooolto più lunga..ma la verità è che stà scelta è stata dettata probabilmente da altri motivi. denaro, temo. cioé il film è brutalmente più cheap che quello italiano. in tutto. per dire, il tipo nn va nemmeno a sbattere in macchina, come se "sì poi chi lo paga il carrozziere"? davvero, sembra un film fatto con 2 lire e pieno di cazzate. l'ultimo bacio non sarà un capolavoro (certo cmq è meglio del tanto accademicamente osannata opera di ozpetek o come cazzo si scrive) ma ha alcune cose che funzionano (accorsi e gli altri attorni giovini e alcune scene) e altre che fanno cagare a me personalmente (tutta la parte della sandrelli). In america l'hanno presentato non come un remake ma (a vedere dalla pubblicità che osanna la presenza dello stesso sceneggiatore di million dollar baby) quasi come un film originale. e... mi sono perso. cioé andiamo con ordine: Braff fa più l'impacciato che il beccio....quando litiga e si incazza non fa altro che far ridere e...fuori ruolo, fuori tutto; gli altri attori non sono certo melgio (a parte i genitori di lei, una spanna sopra i vari sandrelli ecc). molte cose sono tagliate (non ve le elenco nemmeno) il finale è diverso con l'aggiunta di una tipica scena "braffiana" ovvero lui in diverse posizoini con dissolvenze incrociate, il tempo ceh passa 6 minuti di un'hit musicale..che palle, sempre la stessa cosa. ah,il tipo che lascia ilmoglie e figlio? lascia la moglie ma nn parte per il viaggio peché nn potrebbe mai abbandonare il figlio. per dire.
vabbé brutto brutto...per chi nn sopporta muccino (uomo che ha la colpa enorme di aver portato alla ribalta il fratello) basta vedere stò remake per rivalutarlo.

jesus camp. documentario mediocre come linguaggio ecc..ma che mostra una cosa che da noi arriva sempre filtrata e, diciamocelo, non se ne parla mai in maniera chiara...certo è sconvolgente per molte ragioni (il prepararsi ad una sorta di guerra santa. l'indottrinamento dei bambini..) ma prima di giudicare pensiamo ai nostri cl..vah..e pensiamo che in quale altra comunità, cmq, ai bambini viene data così tanta importanza e vengono fatti parlare?

jersey girl. un smith al minore...niente di grandioso..una commedia sentimentale sul rapporto padre/figlia..banalotta e prevedibile con alcune chicche che hanno reso famoso l'autore di clerks...certo che se non ci fosse affleck avrei apprezzato di più in ogni caso (mentre la tyler è perfetta)

bombay calling: di questo nn vi metto nemmeno il link che mi son stufato..dunque, documentario sul mondo dei call centre in india..dove i tipi prendono un bel po' di soldi rispetto allo stipendio medio da fame..studiano per mascherare il loro accento e sono abbastanza frustrati per altri versi. nulla di che idea carina di un fenomeno sempre più emergente dell'outsourcing dei servizi (a me è capitato più di una volta di tipi che mi rispondono dall'india quando chiamo per un problema al telefono o al modem) e che è una cosa che rovinerà parte dell'economia irlandese nell'immediato futuro (attendiamo con ansia)


an inconvenient truth: c'è chi ha accusato questo documentario con al gore protagonista di essere un enorme powerpoint e nulla più..bene, lo è. ma il suo scopo nn è certo aggiornare il linguaggio cinematografico, quanto promuovere un'idea. e lo fa abbastanza bene, con inserti forse inutili sulla vita di Gore stesso, ma che cmq danno un'idea dell'uomo dietro il powerpoint.
carino da vedere giusto per incazzarsi un po'.

a flag of our fathers. Un clint in minore rispetto alla produzione recente. un po' troppo lento e indulge un po' troppo nelle scene di guerra. però. dai...a me clint piace sempre.

aggiornamenti

ok..tra i buoni propositi per l'anno nuovo c'è anche quello di cagare un po' di più stò blog che sta andando alla deriva (la colonnina qui a destra nn la aggiorno dai un anno esatto...per dire)
ora sono quanto mai in coma che il mio amato gatto alle 3 di notte ha deciso di andare a caccia...mi ha rotto i maroni che gli aprissi la porta di camera (evabbè) poi è tornato indietro e ha rotto i maroni fino alle 4 per farmi scendere ad aprire la porta di casa (evabbé) poi è venuto sul tetto a miagolare per rietrare in casa (evabbè) poi son risceso gli ho riaperto la porta per entrare, lui ha titubato ed è uscito di nuovo in giardino

se qualcuno di voi pensa di prendere un gatto
evitatelo