Monday, July 10, 2006

iniziamo così...grazie zucconi

Mondiali di Germania 2006 � Repubblica.it: "il calcio professionistico italiano rester�una fogna, e lo sarebbe rimasto anche se fossimi arrivati secondi o eliminati ai quarti, fino a quando non si taglier�la flebo tossica che lo lega alla politica e fino a quando gli ingenui, i fessi, i disonesti, i furbastri che conducono le societ�non capiranno che senza equa spartizione degli introiti televisivi, senza controlli reali di bilancio e senza l'ammissione che non si salva il prodotto calcio gonfiando una gamba e atrofizzando l'altra, non avranno capito la lezione di Berlino. Che non si vince necessariamente con i Totti e con i Del Piero, che in questo mondiale sono stati al meglio marginali o, come Totti nella finale, inesistenti, ma con il gioco di squadra, perch�alla fine �l'anello debole, la riserva come la squadretta di provincia, quello che tiene insieme la catena.
"