Saturday, April 22, 2006

Scary movie 4



iniziamo subito dicendo che e' una vaccata, voi mi direte ecche ti aspettavi e io vi dico una vaccata divertente ecco cosa mi aspettavo.
e invece.
le gag piu' riuscite sono collocabili agli anni '70 (la pistola di fantozzi, per dire) il sistema parodico stavolta funziona solo in parte, piu' l'attenzione nel ricreare le stesse location-costumi ecc.. dei film in questione (e nel caso della guerra dei mondi, ovviamente, poi il limite tecnico viene fuori troppo, un conto se ci giochi su questa cosa come avveniva in balle spaziali, ma quando vuoi proprio richiamarlo tale e quale non funziona)che nello smantellare i canoni narrativi e le convenzioni cinematografiche di genere e non, come eravamo abituati.
il tutto e' un carnaio penso per la prima volta (ma non ne sono sicurosicuro) con gli stessi personaggi che ritornano da un episodio all'altro (da scary movie 3) nel segno di una continuita' all'interno della frammentarieta' che contraddistingue il genere parodico postmoderno.
vabbe', delusione. sic.