Wednesday, March 29, 2006

cose che onestamente mica capisco

saro' brevissimo,
del disastro della ricerca italiana, cioe', lo sappiamo bene tutti.
mancano i soldi ecc..ecc..
ok,
allora mi stupisco quando ogni anno una sostanziosa borsa di studio viene offerta dal governo italiano ai cittadini irlandesi per studiare roba italiana.
che io penso, ma non se la puo' studiare un italiano la roba italiana, dare i soldi a un italiano che ha la possibilita' di trovar lavoro che e' un quinto almeno di quella di un giovane irlandese (che poi ha un minimum wage di 3 euro in piu' all'ora, perdire)?
e voi di mi dite, dio che provinciale di merda che sei, siamo in europa, sara' un accordo europeo.
bene, sappiate dunque che per un italiano che vuole studiare roba irlandese il governo irlandese concede di tentare per la borsa di studio governativa solo SOLO se sono residenti in irlanda e sei ufficialmente residente in irlanda dopo 3 anni, giusto giusto la durata di un dottorato o di un master.

cosa giudicata gia' anticomunitaria e che da 2 anni deve cambiare (ma, per quanto ne so io, non e' ancora cambiata)