Sunday, June 19, 2005

Luca Sofri su "the other final"

scrivendo con la tastiera inglese oggi, mi limito a copiare e incollare da www.wittgenstein.it il pezzo di luca sofri uscito su vanity fair. per il resto ho visto batmanbegins ma ne parliamo domani, vah.

La peggiore squadra di calcio del mondo di luca sofri
"Il National Geographic Channel ha trasmesso la settimana scorsa “Una strana coppa del mondo” (“The other final”), il documentario nato da una romantica e meravigliosa idea di due olandesi, Matthijs De Jongh e Johan Kramer. Prima dei passati mondiali di calcio - quelli del 2002 in Giappone e Corea - De Jongh scoprì che le due squadre peggio piazzate nella classifica internazionale FIFA erano, al 202esimo e 203esimo posto, il Bhutan e Montserrat. Due piccoli paesi assai distanti e diversi (il Bhutan è uno stato himalaiano di cui si riferisce lo sport più seguito sia il tiro con l'arco, Montserrat un'isola caraibica di frequenti eruzioni vulcaniche a cui i britannici hanno tramandato più una passione per il cricket che per il calcio), le cui squadre non avevano mai vinto una competizione internazionale ufficiale. Anzi, erano avvezze a rimediare tra gli otto e i venti gol da squadre non titotalitissime come lo Yemen e il Kuwait. Coinvolgendo istituzioni e sponsor, Kramer ottenne di far giocare una partita tra le due squadre, poche ore prima della finale ufficiale dei mondiali, sul campo del Bhutan a Thimphu, e ne fece un film. La squadra di Montserrat che parte alla volta del Bhutan, l'arrivo, le feste, lo stadio gremito. E la partita. Una festa del calcio e della fratellanza dei popoli, come si dice. Il film è molto divertente.
Non posso non dirvelo.
Vinse il Bhutan quattro a zero
Vanity Fair"